Loading...
X

Bouquet del matrimonio: come conservarlo?

buoquet sposa come conservarlo correttamente

Il bouquet del tuo matrimonio merita di essere conservato ma non sai come fare?
Per fortuna ci siamo qui noi. Abbiamo chiesto a Giulia titolare della fioreria Petali, la nostra fiorista di fiducia, di darci qualche consiglio per poter conservare correttamente il bouquet di fiori freschi del matrimonio.

Ebbene, il consiglio di Giulia è quello di individuare un posto fresco ed asciutto, come per esempio una cantina ben ventilata, dividere il bouquet in tanti mazzettini, legarli con una cordicella di canapa e appenderli a testa in giù in modo da lasciare sufficiente spazio tra loro.

In questo modo l’aria circola meglio e l’essiccazione sarà più uniforme e senza muffe.

Una piccola accortezza, ma fondamentale, è quella di controllare tutti i giorni i mazzettini e spolverarli con un soffice pennello da fondotinta facendo attenzione a non rovinare i fiori. così eliminerete oltre alla polvere anche eventuali spore di muffe che farebbero marcire velocemente i vostri fiori.

Un’altro metodo, un po’ più costoso è quello di rivolgersi ad un professionista e chiedere un trattamento di stabilizzazione, che consiste nell’eliminare completamente l’acqua presente nei fiori.


Questo sistema farà in modo che i vostri fiori rimangano sempre freschi per moltissimo tempo mantenendo anche la colorazione originale.
Qui potrete approfondire la tecnica della stabilizzazione

Se hai bisogno di qualche ulteriore consiglio, se hai un metodo migliore da proporci o se vuoi che ti mettiamo in contatto con la nostra fiorista clicca qui!